mercoledì 8 luglio 2015

DECORARE I PACCHETTI REGALO

Mi piace tantissimo impacchettare i regali ma non amo le decorazioni troppo pompose
o molto variopinte. Sono anni che uso solo carta bianca o avana. Cercavo anche qualcosa in bianco e nero e, fortunatamente, me la sono potuta disegnare e vedere stampata.

Al posto dei nastri preferisco usare lo spago e, se il balcone è generoso, aggiungo degli
elementi vegetali. Proprio nei giorni in cui pensavo a come realizzare questo post, ho ricevuto
una telefonata da parte di Simonetta Chiarugi, autrice del blog ABOUT GARDEN e del libro
BUON GARDENING. Io e Simonetta collaboriamo insieme da un paio di anni a piccoli progetti
e durante la telefonata le ho esposto cosa pensavo di fare e lei è stata così
carina da realizzare per me una piccola ghirlanda e a spedirmela.


(foto Simonetta Chiarugi)

Mi piace l'idea di donare un doppio regalo, quello all'interno del pacco e la decorazione
esterna. Questa ghirlanda è fatta con rametti di mirto, ma la si potrebbe fare anche profumata
con le erbe aromatiche come rosmarino o timo, oppure con la lavanda.


Dopo averla fotografata, la ghirlandina è finita appesa alle luci dello studio!


Se avete voglia di cimentarvi nella realizzazione di queste piccole ghirlande,
andate sul blog di Simonetta, ci sono tantissimi tutorial oppure acquistate il suo libro,
è bellissimo ed utilissimo, io aspetto di vederla per farmelo autografare!

3 commenti:

  1. La tua carta é bellissima, e il tocco di colore della girlanda ci sta perfettamente! Ora vado a scoprire il blog di Simonetta, grazie del suggerimento ;)

    RispondiElimina
  2. Idea super bella...
    Grazie!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Carinissima questa ghirlandina come chiudi pacco! :-)

    RispondiElimina

Grazie mille!