martedì 24 dicembre 2013

NATALE AL VERDE - SORBETTO AL KIWI

Eccoci arrivati all'ultimo appuntamento con Natale al Verde
Pensando a ciò che avrei potuto proporvi, scartando tutti i dolci troppo pesanti,
mi è venuto in mente che il dolce/non dolce che preferisco dopo aver mangiato 
tanto è il sorbetto. Perché non creare un sorbetto al kiwi?


Pochi ingredienti, una ricetta collaudata ed ecco qua 
un piacevolissimo dessert che sono sicura entusiasmerà anche voi!

La ricetta è tratta dal libro "Grom - storia di un'amicizia, qualche gelato e molti fiori"
di Federico Grom e Guido Martinetti, uno dei libri di cucina e non solo che sono più contenta
di aver acquistato, sia per le ricette dei loro fantastici gelati, sia per il racconto
del percorso del loro successo, dall'idea iniziale alla gloria finale, il tutto narrato con una 
semplicità che conquista!
(potete acquistarlo su Amazon, trovate il link qui a destra)



INGREDIENTI per 500 gr. di sorbetto
(per 4 persone circa)

250 gr. di kiwi
115 gr. di zucchero
135 gr. di acqua

Sbucciare i kiwi, tagliarli in piccoli pezzi, unire l'acqua e frullare il tutto con il frullatore
ad immersione. Aggiungere lo zucchero a pioggia e continuare ad amalgamare gli ingredienti.
Versare il composto in una gelatiera e far andare fino ad aver ottenuto la consistenza desiderata.

Alcuni piccoli appunti.
1) Per evitare che il kiwi si ossidi, lavorarlo fresco di frigorifero, il fresco rallenta
l'ossidazione.
2) Il risultato finale, con questi ingredienti, è un po' troppo dolce per i miei gusti.
Se pensate di servire questo composto piuttosto liquido da poter essere bevuto con la cannuccia
e senza passarlo nel congelatore (quindi da servire appena fatto), potete diminuire leggermente la
quantità di zucchero. Se invece pensate di servilo al cucchiaio e prepararlo molto prima,
attenetevi a queste quantità altrimenti vi ritroverete con un cubetto di ghiaccio non gestibile.
Infatti la giusta quantità di zucchero serve a non far congelare completamente il prodotto.


Per il bordino di zucchero sul bicchiere, bagnare con dell'acqua la parte a cui si vuol
farlo aderire ed immergere il bicchiere a testa in giù nello zucchero.




Questo post partecipa all'iniziativa promossa da AboutgardenL'ortodimichelle e GiatoSalò
Natale al  VERDE!

A domani per gli auguri di Natale!
Chiara




7 commenti:

  1. mmmmmh che buono! mi sembra molto fresco e adatto alle situazioni del Natale. Auguri auguri auguri!!!
    gloria

    RispondiElimina
  2. Sembra davvero invitante e adatto per le feste, molto bello anche solo da vedere!
    Auguri di Buone Feste e al prossimo Natale al Verde!
    Lisa

    RispondiElimina
  3. hmmmm, sembra molto fresco, quello che serve per alleggerire i bagordi natalizi, da provare sicuramente! Demetra

    RispondiElimina
  4. Ormai lo provo per l'ultimo dell'anno.
    Buone feste

    RispondiElimina
  5. Da queste parti il Kiwi è frutto prediletto, mio figlio cura i raffreddori con frullati a base di questo frutto ricchissimo di vitamina C, ancor più che il limone! Bellissime foto Chiara
    grazie di avere diviso con noi la gioia dell'attesa del Natale con questa iniziativa che mi pare abbia davvero riscosso tanto successo.
    Auguroni di Buone feste
    un abbraccio
    simonetta

    RispondiElimina
  6. Voglio proprio provarlo, sembra molto invitante. Auguri di un sereno 2014 Chiara.

    RispondiElimina
  7. Arrivo proprio dal magazine di Natale... che piacere leggerti!
    Sì la ricetta e le foto sono strepitose ed il libro... altrettanto!
    Un saluto
    Mug

    RispondiElimina

Grazie mille!